23-02-2013 ore 19:55 | Cultura - Incontri
di Antonio Margheriti

Viaggio nel cinema musicale dal 1927 ai giorni nostri. Domenica incontro pubblico alla biblioteca di Crema

Ultima domenica di apertura straordinaria per la biblioteca di Crema, che sarà aperta al pubblico il 24 febbraio dalle 15 alle 18.30. La proposta culturale messa in campo per quest’ultimo pomeriggio tra i libri riguarda… il cinema. Un viaggio curioso tra musica e cinema, anzi nell’importanza della musica nel cinema.

Una storia lunga 90 anni
Appuntamento alle 16 con una piccola lezione, ricca di filmati curiosi, per spiegare quanto conta l’apporto della musica all’interno dello sviluppo del cinema moderno. Una storia che parte da lontano, nel 1927, con il primo film sonoro della storia del cinema moderno: Il cantante di jazz.

Attrazione fatale
La storia si srotolerà tra oltre 80 anni di storia con la proiezione di 15 stralci di film che metteranno in risalto l’attrazione fatale tra la settima arte e le sette note. Il narratore di questo viaggio sarà Emanuele Mandelli. E allora ecco la storia dei musicarelli, dei film di Elvis, dei finti documentari alla The Spinal Tap e tanto altro.
13
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato