22-05-2024 ore 13:30 | Cultura - Manifestazioni
di Giuilia Tosoni

Fiori, piante carnivore e artigianato green: è la seconda edizione di 'Soncino borgo fiorito'

Soncino borgo fiorito è il titolo dato alla città per il fine settimana di sabato 25 e domenica 26 maggio, dedicato al florivavismo, ai frutti della terra e all’artigianato green. Il centro storico e la rocca accoglieranno espositori da tutta Italia, per rendere Soncino un giardino a cielo aperto. “Arrivata alla sua seconda edizione – ha spiegato Stefano Pellicciardi di Sgp grandi eventi - la manifestazione è organizzata in parternship con il comune, Confcommercio Cremona, PubliA e il quotidiano La provincia di Crema e Cremona. Un evento che si contraddistingue per la caratteristica di fare rete tra vari enti”.

 

Un sostegno al commercio locale

“Quest’anno – ha precisato l’assessore al commercio, Chiara Rossi – i commercianti soncinesi presenzieranno gratuitamente come espositori, una scelta presa dal comune per favorire e promuovere il commercio locale. Il centro storico, da sempre metà di turisti, è il luogo ideale per sviluppare la manifestazione e incentivare il turismo”. Il direttore di Confcommercio Cremona, Stefano Anceschi ha sottolineato l’importanza di sostenere le attività commerciali: “insieme lavoriamo con il territorio per incentivare il commercio locale”.

 

Il programma in breve

Elisa Zanotti di PubliA, divisione commerciale di Sec spa ha spiegato in breve il programma della kermesse. “La manifestazione aprirà al pubblico alle ore 9.30 fino alle 19.30. Una novità di quest’anno sarà la presenza di un produttore ligure di agrumi. Sarà possibile conoscere il mondo delle piante carnivore, un produttore del settore, nei due pomeriggi organizzerà una didattica di avvicinamento alla particolare specie. Nella giornata di sabato, intorno alla rocca transiterà una sfilata di auto d’epoca. Per tutta la domenica, il giardiniere soncinese Mattia Vanoschi, proporrà dei laboratori per bambini dedicati alla creazione di orticelli. Non mancheranno poi stand dedicati a prodotti eneogastronomici e al piccolo artigianato”.

3204