21-10-2023 ore 20:14 | Cultura - Incontri
di Denise Nosotti

Galilei, diplomi agli studenti del corso di biomedica. Orini: ‘piena sinergia col territorio’

Cerimonia importante quella che si è svolta sabato 21 ottobre, nella sala del consiglio del comune di Crema. Sono stati infatti consegnati i diplomi agli studenti del liceo scientifico con curvatura biomedica dell’istituto Galilei. “Si tratta, come ha spiegato la dirigente scolastica Paola Orini - di un percorso nazionale di potenziamento e orientamento delle discipline medicali. Consente di avviare gli alunni alle professioni mediche. Dall’anno scolastico 2023-24 ci sarà anche la possibilità di seguire ore di laboratorio in ospedale, grazie alla collaborazione con l'Asst di Crema. Si crea così una collaborazione fattiva con il territorio, una sinergia. I laboratori saranno di cardiologia, radiologia e altro. Il responsabile della formazione è Lucio Raimondi. I medici affiancheranno gli alunni durante le lezioni in ospedale”.

 

Futuro nelle professioni sanitarie

Alla cerimonia hanno partecipato diverse autorità tra cui il sindaco Fabio Bergamaschi, la direttrice generale di Asst Crema Ida Ramponi, il senatore Renato Ancorotti e il presidente dell’ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di Cremona Gianfranco Lima. Quest’ultimo, nel suo intervento, ha evidenziato la “collaborazione e integrazione con l’ordine dei medici, con risultati positivi. Gli studenti hanno conseguito una valida e documentata formazione come testimoniato dalla consegna del diploma. Tutti noi, docenti e studenti, abbiamo fiducia per una futura ammissione al test di medicina, di odontoiatria e di altre professioni di natura biologica”.

 

I diplomati

La cerimonia di consegna vera e propria dei diplomi è stata preceduta dai complimenti ai ragazzi da parte del sindaco Bergamaschi e del senatore Ancorotti. Per la quinta LA sono stati premiati: Alice Canclini, Davide Cazzulani, Arianna Rossi, Camilla Torsa. Per la LB: Mariam Ali, Michela Baragiotta, Giorgia Ingrassia, Carlo Moroni, Lorenzo Porchera, Stefania Severgnini, Parvit Singh. Per la LC: Lucrezia Chiusa, Daria Simionescu e Giovanni Vailate Facchini. Per la LD: Jennifer Baroni, Antonio Crea, Benedetta Pedullà, Artemisia Pettorossi, Martina Scarpelli. Per la LE: Elisa Corrisio, Alessandra Frassi, Matteo Ginelli e Luca Lucini.

3222