20-09-2020 ore 20:27 | Cultura - Storia
di Andrea Galvani

Crema. Il centro di ricerca Alfredo Galmozzi si rinnova: ‘memoria e nuove tecnologie’

La mission statutaria prevede di conservare e tramandare la memoria del territorio cremasco. La ricerca non si ferma mai e di declina in vari campi del sapere. Nell’ultimo triennio è confluita nel lavoro dedicato alla prima guerra mondiale e nel volume Avrò cura di te, sulla storia dell’ospedale Maggiore. Costante e proficua la collaborazione col Comitato di promozione dei principi della Costituzione in occasione del 25 aprile. In fase di realizzazione il progetto dedicato alla scuola Iside Franceschini, per tutti l’asilo Montessori.

 

Continuità

Per il Centro di ricerca Alfredo Galmozzi sono giorni molto importanti: è stato rinnovato il consiglio direttivo, con la nomina del nuovo presidente: Nino Antonaccio. Vicepresidente Imma Russo (svolgerà anche il compito di segreteria). Coordinatori del comitato tecnico-scientifico Piero Carelli e Romano Dasti. L’attualità è rappresentata dal progetto Fare memoria, con la raccolta di testimonianze dirette della pandemia. Particolare importanza riveste la digitalizzazione del patrimonio del centro e l’applicazione delle nuove tecnologie per favorirne la consultazione a studenti e ricercatori. La sede del Galmozzi è in piazza Premoli. Giovani e volontari sono benvenuti.

1308

 La redazione consiglia:

cultura - Incontri
“Il contributo specifico che il Centro Galmozzi può offrire in questo momento particolare, in fedeltà alla sua identità, è aiutare a “fare memoria”...
cultura - Storia
Due giornate aperte per presentare Sguardi su Crema, progetto ideato e curato dal Centro ricerca Alfredo Galmozzi. Si tratta di un archivio virtuale che consentirà a cittadini, ricercatori,...
rubriche - Medicina e salute
Oltre 180 interviste a medici, infermieri, operatori sanitari, personale amministrativo e dirigenti, oltre ai volontari. Il volume Avrò cura di te, realizzato da Nicoletta Bigatti per il...
rubriche - Crema
‘Prima eravamo periferia’. Oggi, a maggior ragione durante l’emergenza Sars-CoV2 l’Ospedale Maggiore si è dimostrato centro d’eccellenza, capace di contare su...
rubriche - Medicina e salute
“Sono stato tra i pochissimi a non ammalarmi. E ancora non ho capito perché”. Lo dice con un filo di voce, quasi fosse una colpa. Con la mascherina appoggiata sulle labbra, le...
cronaca - Crema
Dall’ospedale da campo di Crema, la toccante testimonianza del medico di Guantánamo, Leonardo Fernández, uno dei componenti della brigata medica cubana, raccolta...
politica - Crema
L'ospedale da campo di Crema è stato 'inaugurato' stamattina dall'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. La struttura, gestita dal punto di vista logistico...
cronaca - Crema
Numeri alla mano, la provincia di Cremona ed il territorio cremasco hanno avuto la maggiore incidenza di contagi da Covid-19. Sembra passato un secolo, ma abbiamo appena girato l’angolo. Quanto...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi