20-05-2022 ore 11:53 | Cultura - Manifestazioni
di Denise Nosotti

Giugno Ripaltese, un mese di festa con musica e spettacoli

Il ‘Giugno Ripaltese’ quest’anno compie 25 anni, un quarto di secolo per una delle manifestazioni più longeve del cremasco. La rassegna, che comprende appuntamenti per tutte le età e tutti i gusti. Alla presentazione hanno partecipato: il sindaco Aries Bonazza con l’assessore alla cultura Corrado Barbieri, Paolo Cella per la fondazione san Domenico, Cristoforo Lorenzetti per il volley Ripalta, Antonio Vigani per l’Avis, Alessia Tacchini per la compagnia teatrale e il referente dell’oratorio di san Michele. “I vari appuntamenti - come ha tenuto a rimarcare il primo cittadino - riprendono con la voglia di tornare a socializzare, sempre e comunque tenendo conto della pandemia. Il tutto sarà infatti organizzato in sicurezza. Il carnet è ampio e si distribuisce nei fine settimana dal 4 giugno al 3 luglio”.

 

Tornano le feste di piazza

“Con questa edizione - ha proseguito - abbiamo voluto dare spazio alle feste di piazza, tanto apprezzate. l’inaugurazione, infatti, sarà sabato 4 giugno, con l’aperitivo in piazza Dante, dalle ore 19. Saranno presenti stand gastronomici, spazi bar attrezzati con tavoli e accompagnamento del dj set. Ritorna anche la ‘biciclettata Avis’, domenica 12 giugno, con partenza alle 8.30 alla volta di Palazzo Pignano. Ampio risalto è dato dalle iniziative sportive: la 24 ore di calcio, sabato 25 giugno ‘giugà per mia durmì’ dalle ore 19 e il torneo di Green volley al centro sportivo. Tornano anche le due compagnie di teatro: lo Schizzaidee di Bolzone e Teatro Ripalta. La prima commedia sarà domenica 19 giugno alle 21, dal titolo ‘no scusa il caffè mi rende nervoso’ alla cascina Groppelli, e la seconda sarà ‘la prima gallina che canta’ venerdì 1 luglio alle 21 nel giardino comunale.

 

Bambini e san Domenico

Un occhio di riguardo anche per i bambini. Domenica 5 giugno alle 21, Tarinii si esibirà nello spettacolo ‘il libro dei sogni’ a cui seguirà un’esibizione di clownerie con bolle di sapone presso il giardino comunale. Martedì 7 giugno alle 21 sarà inaugurata la mostra ‘Pinocchio vagamondo’ nell’ex banca di via Roma. È un allestimento che ha avuto molto successo anche nei comuni limitrofi. Non manca la collaborazione con la fondazione san Domenico di Crema che chiuderà la rassegna domenica 3 luglio alle 21 con il concerto - spettacolo ‘the quartetto euphoria’ nel giardino comunale. Per informazioni e prenotazioni contattare il numero: 037368131.

2052