20-04-2020 ore 11:40 | Cultura - Arte
di Andrea Galvani

Cultura a Crema. Pronto, Teatroallosso? 'Noi stiamo in casa, fuori corrono felici le idee'

“A fine febbraio, all’improvviso: tutto chiuso. Scuole chiuse, spettacoli cancellati, biblioteche: solo ritiro libri. Ma come? Noi di Teatroallosso – spiegano Sara Passerini e Nicola Cazzalini - avevamo corsi di teatro, bambini pronti per il loro spettacolo finale, teatri ed amici che ci aspettavano da mesi, rassegne pronte allo squillo di tromba, nuove storie da scrivere e altre già imbellettate per essere raccontate. E allora? E allora niente. C’è un virus che non conosciamo, il contagio è cattivissimo, bisogna stare in casa. In casa? Ma un pomeriggio con gli amici? Una passeggiata in centro veloce veloce? No, meglio di no. Anzi: no. Davvero, è meglio stare in casa. Tutto il giorno? Sì, tutto il giorno. E io cosa faccio tutto il giorno? Ecco. Così riassumiamo bene un vortice di cose successe e mai aspettate. In un attimo: tutto chiuso, tutto finito”.

 

Tanti piccoli consigli

“Ma davvero ci facciamo chiudere così? Cioè: è giusto stare in casa, è giusto per noi e per gli altri. Ma i nostri pensieri? I nostri sogni? Le nostre grandi avventure inventate? Ci ha contattati l’ Ufficio Cultura del Comune di Crema (“Pronto, Teatroallosso?”) chiedendoci di sentire la Biblioteca: avevamo programmato L’ora della fiaba, forse si sarebbe potuta fare in video. Magari con una favola che potesse far capire che anche in casa gli orizzonti possono essere liberi. Rilanciamo: non facciamo una favola. Mandiamo tanti piccoli consigli. Forse non basta dire #iorestoacasa: è bello anche raccontare cosa si può fare in questo tempo strano”.

 

#iorestoacasa

“E allora nasce #iorestoacasa E… 10 video per regalare ai bambini e alle famiglie idee e piccoli sipari di sorriso. Sono brevi video fatti in casa, col telefono: comici, poetici, a volte un po’ assurdi, sono brevi intervalli di ironia per provare a ritrovare insieme un po' di leggerezza. La nostra casa diventa un set: “Sposta divani, libri, mensole, vassoi. Trova un cappello, un maglione rosso, una pentola con i manici.” Anita, nostra figlia, suona il piano come colonna sonora live. Ania il cane vuole dire la sua”.

 

Due video a settimana

“Prepariamo due video a settimana: la Biblioteca di Crema li posta sulla propria pagina Facebook il martedì e il sabato alle 14.30, poi noi li condividiamo sulle nostre pagine Facebook e Instagram e prepariamo una playlist dedicata sul nostro canale YouTube. “I video sembra che funzionino: alcuni hanno anche più di 2500 visualizzazioni, un sacco di gente ci scrive e commenta. Alcune insegnanti ci hanno chiesto se potevano condividere i video con le loro classi, tanti bambini ci hanno inviato video in cui provavano a ripetere le nostre gag”.

 

Amicizia senza barriere

“In realtà il nostro desiderio era provare a dare appuntamenti per qualche minuto leggero, simpatico. Regalare il pensiero dell’attesa per un sorriso condiviso, anche se a distanza. Ora siamo all’episodio numero 9. Alcuni episodi ci hanno fatto ridere e sono nati subito, altri ci hanno impegnato più del previsto, perché i mezzi tecnici a disposizione erano e sono davvero casalinghi. Ricordiamo con emozione l’episodio numero 5, fatto in collaborazione con gli amici di Spazio Circo Bergamo: anche lontani abbiamo raccontato una storia di amicizia senza barriere.

 

Un grande abbraccio

“Bene, ora siamo al nono, dicevamo: una ricetta strampalata. Consigli per cucinare il budino alla menta di Mentone. Consigli da non seguire se si vuole diventare chef, o da provare invece assolutamente se ci si vuole divertire tramestando ingredienti impossibili, sporcando e sporcandosi dappertutto. Il prossimo sarà il 10, in teoria l’ultimo. Per l’occasione abbiamo chiesto aiuto ad alcune guest star: i ragazzi allievi dei nostri corsi pomeridiani. Le classi del quarto anno di san Bernardino e Moscazzano. I professionisti. Volevamo chiudere con un grande abbraccio. Nel frattempo però Cultura Crema ci ha fatto sapere che non si può mica finire qui. Bisogna restare ancora un po’ in casa e allora servono ancora i nostri consigli. Oh mamma! Va bene! Avanti con altri video: noi stiamo dentro, fuori le idee!”

1388
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi