20-03-2017 ore 10:58 | Cultura - Proiezioni
di Gianni Carrolli

Amenic. L’altra faccia del sindacato: lunedì alle ore 21 la proiezione di Fronte del porto

Secondo appuntamento con la rassegna monografica dedicata al regista Elia Kazan: lunedì 20 marzo il circolo Amenic Cinema proietterà, presso la sala cremonesi, Fronte del porto. Pellicola prodotta nel 1954, vede tra i principali interpreti Marlon Brando, Eva Marie Saint, Rod Steiger, Lee J. Cobb e Karl Malden. Vincitore di 8 premi Oscar, il film ha avuto un impatto enorme sull’opinione pubblica, proponendo il sindacato niente meno che un’associazione a delinquere. L’ingresso è gratuito con tessera associativa annuale (7 euro).

 

La trama del film

“Terry – portuale ed ex pugile – è coinvolto in una spedizione punitiva contro un portuale che aveva intenzione di presentarsi alla Commissione di inchiesta che indaga sulle attività illecite nel porto. Il pestaggio si conclude con l’assassinio di cui Terry è testimone inerte. La sorella Edie non vuole che per omertà la morte resti impunita; cerca dunque aiuto in Padre Barry per scuotere le coscienze dei compagni di lavoro che conoscono i mandanti”. Sarà proprio la donna, in un complicato e tormentato rapporto amoroso con il protagonista, a cambiare radicalmente il destino di Terry e del porto”.

Oggi al cinema