19-12-2023 ore 20:22 | Cultura - Musica
di Annamaria Carioni

La Fondazione e il comune di Ripalta Cremasca portano Gegè Telesforo al teatro san Domenico

Il 23 febbraio 2024, alle ore 21, Gegè Telesforo e la sua band saranno ospiti del teatro S. Domenico. Questo l'annuncio diffuso questo pomeriggio in conferenza stampa dal Presidente della omonima Fondazione, visibilmente soddisfatto: “Questo è il frutto di un'importante collaborazione con il Comune di Ripalta Cremasca, che è anche socio sostenitore della Fondazione – afferma con entusiasmo Giuseppe Strada - “Siamo lieti di avere qui a Crema il braccio destro di Renzo Arbore: si tratta di un grande artista, che verrà nella nostra città accompagnato da un gruppo di giovani musicisti con uno spettacolo jazzistico. Sarà interessante vedere ed ascoltare due generazioni musicali a confronto”.

 

Un regalo per il territorio

“E' uno spettacolo, che stiamo inseguendo da parecchio tempo – spiega con voce esultante il sindaco di Ripalta Cremasca - Grazie alla preziosa collaborazione con il S. Domenico questo evento si è concretizzato. E' un bel regalo per tutto il territorio cremasco, non solo per i ripaltesi”. Aries Bonazza cede la parola al suo assessore alla cultura: “Mai avrei pensato di poter riuscire a portare a Crema un artista di questo calibro. Nel comune di Ripalta Cremasca proponiamo molte attività culturali di qualità, ma è necessario alzare l'asticella per fare in modo che sempre più gente partecipi”. Corrado Barbieri racconta poi alcuni dettagli dei contatti gestiti personalmente con Roberto Ramberti, manager dell'agenzia, che cura la tournée dell'artista. Il 4 gennaio 2024 Rai2 manderà in onda un nuovo programma di Renzo Arbore, una vera e propria cavalcata insieme a GeGè Telesforo nella grande musica degli anni Settanta e Ottanta, attraverso le esibizioni dei maggiori artisti di quegli anni. Sarà un'occasione preziosa di ritorno pubblicitario per la serata di febbraio a Crema.

 

Un artista eclettico

Eugenio Roberto Antonio Telesforo, vero nome del vocalist di Foggia, è un artista eclettico: polistrumentista, compositore, produttore discografico, divulgatore, autore e conduttore di numerosi programmi musicali radio e tv è noto al grande pubblico per aver preso parte alle trasmissioni televisive di Renzo Arbore, a partire da Quelli della notte nel 1985. Nel 1986 ha accompagnato lo showman, di origine foggiana come lui, sul palco dell'Ariston alla trentaseiesima edizione del Festival di Sanremo, con Il clarinetto, un ammiccante brano, caratterizzato da doppi sensi a sfondo sessuale, conquistando il secondo posto alle spalle di Eros Ramazzotti, vincitore in quell'anno con la canzone Adesso tu.

 

Il tour 2024

Con Big Mama l'artista vuole celebrare l'omonimo music club romano di Trastevere, il più attivo ed amato dai musicisti dalla fine degli anni Ottanta fino alla sua definitiva chiusura a causa della pandemia da Covid. La tournée segue l'ultima pubblicazione discografica, che sarà interpretata da una band, composta da alcuni fra i migliori talenti italiani della nuova generazione: accanto a GeGè (voce e percussioni), il pubblico potrà ascoltare Matteo Cutello alla tromba, Giovanni Cutello al sax alto, Christian Mascetta alla chitarra, Vittorio Solimene (organ and keys) e Michele Santoleri alla batteria.

 

Disponibile la prevendita

Nella sua carriera il cantante ha duettato fra gli altri con Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry, Dee Dee Bridgewater, Lucio Dalla, Giorgia e Tosca. Il suo ritorno discografico è un personale tributo al blues e al suono delle formazioni del periodo jazz – groovy fine anni Cinquanta della Blue Note Records. E' già possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria del teatro S. Domenico, sul sito online www.teatrosandomenico.com e presso la Libreria Mondadori di Crema.

 

 

 

2532