19-04-2019 ore 20:24 | Cultura - Manifestazioni
di Giovanni Colombi

Izano, al via la Fiera della Pallavicina. Arte, poesia, bancarelle, giochi e il rapper Bosio

Come da tradizione il giorno di Pasqua e Pasquetta si rinnova l'appuntamento con la Fiera della Pallavicina, a Izano. Domenica 21 e lunedì 22 aprile il viale del paese, dove trova sede l'antico santuario, sarà animato dalle bancarelle, luna park, mostre e spettacoli.

Mercatini e battesimo della sella
Domenica e lunedì il parco comunale Vallée de l'Hien ospiterà il mercato Profumi & Sapori con prodotti enogastronomici, street food, accessori per la casa e artigianato. I bambini potranno provare l'emozione di cavalcare un destriero con il battesimo della sella e prendere parte alla scuola calcio organizzato dalla Sif Academy. Domenica, sempre nel parco, appuntamento musicale con il live del rapper nostrano Alessandro Maria Bosio. In via Roma prenderanno spazio gli stand, tra hobbisti e artisti di strada.

Cultura, arte e poesia dialettale
Durante la fiera si svolgerà la pesca di beneficenza presso il santuario della Pallavicina, così come la visita alla villa Severgnini: domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30, lunedì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30. Durante la due giorni esporranno gli artisti Stefano Riboli, Tiziano Fusar Poli e Antonio Vailati Canta. Lunedì alle 15.30 la premiazione del trentanovesimo concorso di poesia dialettale e del concorso d'arte intitolato Izano, il suo territorio, le sue tradizioni, la sua storia, la fiera della Pallavicina e la sua gente.

Oggi al cinema