18-10-2018 ore 17:45 | Cultura - Arte
di Rebecca Ronchi

Crema. Macrofestival, nelle sale Agello tre giorni dedicati alla passione per la natura

S’intitola Macrofestival, durerà tre giorni e sarà inaugurata venerdì 19 ottobre alle 20.30 presso le sale Agello del Museo civico di Crema. La mostra fotografica dedicata alla macrofotografia, dopo il buffet di benvenuto, proseguirà con la presentazione e proiezione degli scatti di Alberto Ghizzi Panizza. A seguire verrà aperta l’esposizione dei 15 autori: Alberto Ghizzi Panizza Parma, Giuseppe Bonali da Robecco D’Oglio, Claudio Rossi da Busto Arsizio, Debora Gaudioso da Ventimiglia, Emanuele Sancristofaro da Molare, Enos Ogliari da Quintano, Giacomo Genovali da Torre del Lago Puccini, Lorena Mori da Castel Goffredo, Marco Polonioli da Lodi, Massimiliano Giuliani da Talamello, Massimo Spinelli da Robbiate, Maurizio Saltini da Pandino, Roberto Marini da Garlate, Simonetta Amonte da Manerba del Garda e Stefano Bertuletti da Fara Olivana con Sola.

 

La macrofotografia

Sabato 20 la mostra sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 23. Alle 20.30 è in programma la presentazione e proiezione degli scatti di Giuseppe Bonali. Domenica porte aperte dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 21. La macrofotografia è il settore fotografico che per mezzo dei particolari obiettivi, permette di riprendere ed ingrandire tutti i piccoli soggetti, in particolare modo farfalle, insetti e fiori. Questo genere fotografico coniuga la passione per la fotografia all’amore per gli animali ed è fonte d’ispirazione per molti appassionati del settore.