17-05-2024 ore 11:26 | Cultura - Manifestazioni
di Giulia Tosoni

Crema e cremasco. Concerti, rassegne, festival e 'Nuove acquisizioni' per questo fine settimana

In un maggio ballerino, l’unica certezza rimane la rubrica dedicata alle iniziative del fine settimana a Crema e nel cremasco. Partiamo subito con venerdì 17 maggio. Presso la chiesa di san Bartolomeo di Crema, alle ore 18.15 si svolgerà il concerto Insiemi vocali e strumentali, con allievi e docenti della scuola di musica Monteverdi. In sala Cremonesi, alle ore 21, Franco Maffeis terrà la conferenza Capraia Isola, dove presenterà due casi di rigenerazione territoriale. Continuano gli appuntamenti dell’Amenic cinema in sala Alessandrini alle ore 21, per la rassegna dedicata all’ecologia e alla sostenibilità, verrà proiettato Wall e, il robotche da centinaia di conduce un’esistenza solitaria sulla terra, ormai diventata invivibile.

 

Storici, Nuove acquisizioni e teatro 

La giornata di sabato di 18 maggio inizierà con la rassegna Storici in libreria, alle ore 16 nelle scuderie di palazzo Terni de’ Gregorj, Caterina Zaira Laskaris presenterà, in dialogo con Matteo Facchi, il libro Artes e technes, un volume di introduzione allo studio storico delle tecniche artistiche. Presso il museo civico, alle ore 18, verrà inaugurata la mostra Nuove acquisizioni, con le opere di Angelo Bacchetta, Eugenio Giuseppe Conti e Gianetto Biondini. Dopo due serate a Crema, la Fraternità artistica teatro scalzo, si stabilirà al teatro dell’oratorio di Sergnano: alle ore 21, andrà in scena lo spettacolo Toilettes...ci vediamo in paradiso. Sempre alle ore 21, ma al teatro dell’oratorio di san Bernardino, la Rosso di scena, per la rassegna Stelline, presenterà la commedia Il club delle donne.

 

La domenica delle rassegne

Continuano, domenica 19 maggio, le visite guidate al palazzo Zurla de Poli. I tour, in compagnia di una guida, partiranno alle ore 10 e alle 15. Per la rassegna CremaInScena, alle ore 18 presso il teatro san Domenico, andrà in scena lo spettacolo Non tutti i ladri vengono per nuocere. Il Festival di musica altra propone, alle ore 21 in piazza Garibaldi, l’esibizione del sassofonista Dimitri Grechi Espinoza, per l’occasione proporrà il suo ultimo progetto dal titolo Oreb, the healing sax. Presso l’auditorium Manenenti, alle ore 21, per il Festival pianistico internazionale Mario Ghislandi, suonerà in concerto Ryuseke Sasaki.

 

Cremaonline è su Whatsapp. Clicca qui per iscriverti al nostro canale e rimanere aggiornato in tempo reale.

4990