16-03-2022 ore 15:05 | Cultura
di redazione

Crema. Una panchina per Yetta e Checco

Il figlio Mattia Edallo nel desiderio di ricordare ed omaggiare i genitori, ha deciso di donare alla comunità cremasca una panchina dedicata a Yetta e Checco “per ringraziare la mia amata città ed i suoi abitanti per l’amore e l’affetto che hanno sempre dimostrato nei confronti dei miei genitori. L’idea nasce quindi dal mio desiderio di offrire alla comunità un luogo dove chiunque si possa fermare, rilassarsi, riflettere e magari sorridere pensando a loro. Un luogo pubblico di incontro, di cultura e di comunità, come la nostra splendida biblioteca, credo sia il posto più adatto per porre una panchina in loro memoria”.

925