15-04-2024 ore 13:44 | Cultura
di redazione

Felicità e solitudine nell'incontro con Mencarelli

L’associazione Porto Palos per l’aiuto gratuito allo studio, il centro culturale Stefan Wyszynski, l’assessorato alla cultura e all’istruzione del comune di Crema e l’ufficio diocesano per la pastorale giovanile organizzano l’incontro con Daniele Mencarelli. L’appuntamento è martedì 16 aprile alle 21 nella sala Pietro da Cemmo del museo civico.

 

L’autore

Daniele Mencarelli, vincitore del premio Strega giovani nel 2020, con i suoi romanzi autobiografici La casa degli sguardi, Tutto chiede salvezza e Sempre tornare ha catturato l’attenzione di molti lettori mettendo a tema il desiderio di felicità, di amicizia vera, il dramma della solitudine ed il ricorso a espedienti per sentirsi vivi. Su questi temi ha incontrato in questi ultimi anni decine di migliaia di persone, soprattutto giovani, entrando in contatto con tutti in un dialogo sincero, diretto e senza nascondersi su niente o fuggire dal suo passato. Il suo ultimo libro di poesie Degli amanti non degli eroi verrà brevemente presentato durante la serata.

1361