13-10-2018 ore 12:18 | Cultura - Mostre
di Alessio Rosin

Soncino. Le opere enigmatiche e misteriose di De Nardo esposte al museo della Stampa

Presso il museo della Stampa di Soncino è in corso la mostra Incisioni, creazione dell'artista veneto Valentino De Nardo. Virtuosismi cromatici, contrasti chiaroscurali di luci ed ombre e stilizzazione delle forme, appaiono come parte integrante della suggestiva location offerta dalle antiche e prestigiose sale museali.
 

Artista di caratura internazionale
Soncino e la sua storia si rivelano l'ambientazione ideale per custodire opere di grande potenza evocativa e non comune impatto estetico. “Un grande artista di caratura internazionale – spiega la curatrice del museo, Francesca Perotti - che siamo orgogliosi di ospitare nel nostro borgo. L'atmosfera calda e ovattata dei colori, insieme ai giochi di luce e le ombreggiature, rendono le opere enigmatiche e misteriose, generando rappresentazioni oniriche”.

 

In mostra fino al 28 ottobre

L'artista, residente a Vittorio Veneto, vanta un prestigioso curriculum internazionale con esposizioni in Europa, Stati Uniti, Giappone e Medio Oriente e ha dato prova di grande versatilità e talento poliedrico. Grande sperimentatore scopre il mondo delle incisioni dopo la pratica pittorica e rinnova negli anni la sua tecnica espressiva passando dal figurativo all'astratto. Come spiega l'autore, “l'astrattismo delle mie forme nasce da ciò che vedo, che assimilo dalla realtà bisogna lasciarsi andare all'estetica e alle emozioni, evitando forzature intellettuali”. Tra le opere espose è possibile ammirare la vincitrice della triennale di Tolosa e della biennale di Bucarest. La mostra sarà visitabile fino al 28 ottobre, dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle 12, il sabato e festivi dalle 10 13 e dalle 15 alle 19.

87
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato