13-06-2020 ore 10:00 | Cultura - Incontri
di Rebecca Ronchi

Crema. Arci di san Bernardino. Il 19 giugno Galmozzi, Sudati e Lucarelli a Spazio aperto

“Spazio aperto sarà un luogo di incontro, non di assembramento”. Come spiega Franco Bordo, del direttivo dell’Arci di san Bernardino, “durante l’estate proporremo iniziative di approfondimento sociale, politico, culturale relative a questa fase di costruzione e ricostruzione, con posti a sedere rigorosamente distanziati. Avremo ospiti in video o con partecipazione diretta”. Venerdì 19 testimonianze e riflessioni sull’emergenza Covid19. Interverranno il medico cremasco Attilio Galmozzi e Mauro Sudati, infermieri del pronto soccorso di Bergamo. Con loro la giornalista Selvaggia Lucarelli.

 

Rosticceria ed eventi

“Spazio Aperto – prosegue Bordo – è un giardino in grado di accogliere le persone che vogliono trovarsi in sicurezza, tranquillità e libertà, nel rispetto delle norme igienico sanitarie richieste. Con una rosticceria estiva completamente rinnovata e un grande schermo all'aperto per seguire tutte le partite di campionato, la Champions Leauge, eventi sportivi e musicali. Inoltre, è previsto un uso gratuito, per attività amatoriale, dei campi da bocce e del biliardo. Gare non permesse”. Sabato 13 giugno, ore 18,30, presentazione di Spazio aperto, a seguire serata con grigliata e musica diffusa.

1398