13-03-2018 ore 10:35 | Cultura - Incontri
di Lidia Gallanti

Nonsoloturisti, al via la diciottesima edizione con tre incontri per attraversare il mondo

Viaggiatori, racconti e immagini da ogni angolo del mondo. Nonsoloturisti inaugura la diciottesima edizione con un programma ricco di ospiti e novità. Tre appuntamenti tra marzo e maggio, tutti nella sala Cremonesi del centro culturale sant'Agostino. L'appuntamento è sempre alle ore 21 con ingresso libero. La rassegna organizzata da Andreina Castellazzi in collaborazione con il Comune di Crema coinvolge associazioni locali e internazionali. Tra queste Emergency, che quest'anno incontrerà le scuole cremasche. Attraverso il progetto Raccontare la pace sarà affrontato il tema dei diritti universali, attraverso una lettura dei conflitti in cui opera l'associazione.


Viaggi fantastici e traversate
Si comincia venerdì 16 marzo con un omaggio a Tiziano Terzani. Ospite cremasco il figlio Folco, scrittore e documentarista, che presenterà il suo ultimo libro intitolato Il cane, il lupo e Dio. Martedì 17 aprile la giornalista Rita sozzi presenta il libro Ciao Mamma! Vado a Mosca in bici, racconto di una pedalata in solitaria di 3 mila chilometri lungo la Transiberiana. Presenti le associazioni Fiab Cremasco e Witoor, organizzatrice di bike ride notturne. Martedì 15 maggio serata dedicata a I viaggi avventurosi in giro con la vespa, in collaborazione con il Vespa Club Crema-Castelleone. Pietro Porro e Lorenzo Franchini raccontano le loro esperienze sulle orme del vespista castelleonese Giorgio Bettinelli, cui è dedicata l'intera rassegna.

Oggi al cinema