10-06-2020 ore 16:25 | Cultura - Storia
di Andrea Galvani

Piazza Premoli, il 10 giugno del 1940 Crema ascolta la dichiarazione di guerra

La fotografia che pubblichiamo testimonia uno dei giorni più tragici dell’Italia. Il 10 giugno del 1940, in piazza Premoli, una folla di cremaschi ascolta la dichiarazione di guerra. Negli altoparlanti la voce del capo del governo, Benito Mussolini che, dal balcone di piazza Venezia a Roma, rompe gli indugi e con un discorso tragicamente celebre, dichiara guerra alla Francia e alla Gran Bretagna. Nove mesi prima, dopo l’attacco della Germania alla Polonia, l'Italia aveva proclamato il patto di non belligeranza.

3932
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi