09-01-2019 ore 13:52 | Cultura - Musica
di Rebecca Ronchi

Volta la carta, venerdì 11 gennaio concerto benefico per il progetto Io abito dell'Anffas

Volta la carta, ovvero “il diritto e il rovescio delle canzoni di Fabrizio De André”, è il titolo della serata di venerdì 11 gennaio all’auditorium Galilei di Romanengo. Il titolo rimanda ad una delle più belle canzoni del cantautore genovese, tratta dall’album Rimini, del 1978. Interverranno la Gio Bressanelli Band, Luigi Ottoni e Tarinii Ferrari. Organizzato dalle associazioni culturali Eppur quel sogno e Il canto del cucù, con il patrocinio del Comune di Romanengo, ha finalità benefica: il ricavato – biglietto d’ingresso 12 euro – sarà devoluto al progetto Io abito di Anffas onlus Crema.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
La prima casa per persone disabili sta per diventare realtà. "Nel mese di dicembre 2017 abbiamo completato l'acquisto dell'immobile": con grande soddisfazione, la presidente...
Oggi al cinema