08-11-2018 ore 13:33 | Cultura - Arte
di Alessio Rosin

Soncino. Questa sono io: Rosa Visini, al via l'esposizione nelle sale dell'ex Filanda

Domenica 4 novembre, presso la Sala Mostre dell'ex Filanda, è stata inaugurata Questa sono io, esposizione dell'artista soncinese Rosa Visini. Musica e danza sono i motivi dominanti del percorso, cromatico e stilistico, narrante la storia della pittrice, attraverso 20 dipinti ad olio. “La mia esperienza artistica nasce con i paesaggi e le nature morte, poi la mia pittura si è evoluta”, spiega l'artista: “Dai miei lavori emerge chi avrei voluto essere, i miei sogni e le mie passioni”. Con alle spalle un'esperienza ventennale, l'artista sintetizza la sua poetica attraverso motivi ricorrenti, quali violini e ballerine, frammentando la realtà in un pluralismo di sguardi e prospettive.

 

Simbiosi fra individuo e strumento

Le opere proposte spaziano da motivi classici, fino a quelli più moderni, in cui lo strumento prediletto si fonde con l'individuo generando una simbiosi emblematica. La rosa rossa presente in ogni dipinto non rappresenta solo la firma dell'autrice ma diviene, insieme agli elementi raffigurati, un simbolo che arricchisce di suggestioni l'intera mostra. La carica passionale e romantica, espressi da elementi come rosa e violino, accompagna anche quadri da cui traspare un elegante erotismo “Non c'è ballo - prosegue Visini – senza la musica; risiede nell'anima ed è la mia ispirazione”.