08-02-2017 ore 18:38 | Cultura - Crema
di Andrea Baruffi

Crema. La bellezza oltre l’immagine. In sala Agello espone l’artista francese Pietropoli

L’arte internazionale approda in sala Agello del museo civico di Crema e del Cremasco. Sabato 11 febbraio alle 17.30 sarà inaugurata la mostra personale di Patrick Pietropoli. Artista nato a Parigi, attualmente vive e lavora a Miami. Ha al proprio attivo importanti esposizioni a New York, Parigi, Londra, Montreal e San Francisco.

 

Classico in chiave moderna

“L’installazione offre la possibilità di apprezzare un’arte capace di reinterpretare il classico in chiave moderna. Una fonte di ispirazione significativa – ha sottolineato l’assessore alla cultura Paola Vailati – sono stati i maestri italiani, dai quali ha saputo cogliere numerosi spunti”. Gli aspetti caratteristici della produzione di Pietropoli sono stati messi in luce da Vincenzo Cappelli. “La mostra rappresenta un viaggio nel nostro tempo segnato da un percorso sulla donna e sulla società alla continua ricerca della bellezza, da ritrovare nei piccoli gesti. I quadri in cui sono raffigurati paesaggi, città e facciate di palazzi invitano lo spettatore ad andare oltre l’immagine, a scoprire i tratti caratteristici di ogni realtà. Significative le continue contrapposizioni tra paesaggi e volti discreti e intriganti delle donne. Negli ultimi lavori il concetto del bello viene esteso. Le opere ci propongono luoghi d’arte, interni di ville raffinate o scorci di musei e invogliano a scoprire nuove bellezze nascoste”.

Oggi al cinema