05-06-2018 ore 14:31 | Cultura - Mostre
di Lidia Gallanti

San Domenico. Cercasi spolveri e bozzetti per una mostra inedita, appello ai cremaschi

Cercasi bozzetti, cartoni, plastici e spolveri d’autore per una mostra inedita. L’appello giunge dalla Fondazione san Domenico di Crema, impegnata ad organizzare la prossima esposizione tematica di opere e materiali offerti in prestito da enti pubblici e privati, cittadini e collezionisti. L’invito è rivolto a chi è in possesso di pezzi unici realizzati da artisti locali attivi in epoca ottocentesca.

 

Cremaschi protagonisti

L’idea è quella di realizzare una mostra che descriva il processo creativo di un affresco, dal bozzetto alla pittura. Sarà l’inizio di un percorso alla riscoperta di opere disseminate sul territorio e ad oggi poco conosciute. La raccolta di materiale è già iniziata, con opere di Angelo Bacchetta, Giuseppe Conti, Mario Chiodo Grandi, Marius Stroppa, Luigi Manini, Antonio Rovescalli. La mostra sarà organizzata tra dicembre e gennaio 2019. Chiunque volesse dare il proprio contributo può contattare la fondazione entro sabato 30 giugno.

8
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato