03-09-2023 ore 12:25 | Cultura - Storia
di Denise Nosotti

Festa de l’Unità. Al centro le attività del gruppo antropologico cremasco da 40 anni sul territorio

Il primo appuntamento della festa de l’Unità del Pd di Crema è stata la presentazione dell’attività del Gruppo Antropologico Cremasco, attivo sul territorio da quarant’anni. Si occupa della raccolta di informazioni e dati riguardanti il patrimonio culturale materiale e immateriale della comunità. Grazie al Gac, che ha la sua sede presso il museo civico cittadino, è possibile conoscere la storia, le tradizioni popolari, le particolarità e ciò che accomuna il territorio. Per raggiungere questi obiettivi vengono utilizzati i metodi propri e gli strumenti dell’antropologia culturale e dell’etnografia.

 

Mostre e libri

I risultati di questo lavoro confluiscono nella pubblicazione annuale di volumi monografici talvolta supportati da mostre e conferenze. Tra gli ultimi volumi: ‘Abitare vicini’ del 2022. Alla festa de l’Unità di Ombrianello il Gac partecipa con uno stand promozionale, fino a domenica 3 settembre, allestito nello spazio dove si svolgono i dibattiti. “Qui è possibile acquistare a prezzi speciali anche i nostri libri- hanno detto Donata Ricci e Leonardo Bergamaschi tra i volontari dell’associazione presieduta da Lavinia Contini. Per informazioni: [email protected]

2337