03-07-2019 ore 12:28 | Cultura - Proiezioni
di Andrea Aiolfi

Chiamami con il tuo nome, da tutto il mondo per la grande festa all’Arci di san Bernardino

Sono arrivati da tutto il mondo: Corea del Sud, Germania, Francia, Spagna, Ungheria, Brasile riuniti presso il circolo Arci di san Bernardino. Il motivo? Ancora una volta Chiamami con il tuo nome, uscito nel 2017 e ambientato nel cremasco. Nonostante il tempo trascorso, non si è fermato l’afflusso di turisti che ogni giorno visitano le nostre zone alla ricerca dei luoghi per ricreare le scene del film, ormai diventato un piccolo cult. Daniel Koeneke, un ragazzo tedesco appassionato della pellicola e innamorato di Crema (questa per lui era la sesta volta in città) ha deciso di ricreare la scena della festa, girata proprio all’Arci di via XI febbraio. Tramite i social, ha organizzato in una settimana una serata in grado di richiamare una cinquantina di persone, accorse per non perdersi il momento e festeggiare sulle note delle canzoni degli anni ’80, proprio come Elio ed Oliver nel film. Sotto il video della serata realizzato da Michele Mariani:

 

1250
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi