02-01-2018 ore 19:47 | Cultura - Tradizioni
di Ramona Tagliani

Trigolo, sabato il presepio vivente. Il corteo per il paese e l’offerta comunitaria della cera

Sabato 6 gennaio, in occasione dell’Epifania, si rinnova a Trigolo il presepio vivente. La partenza è fissata alle ore 15 dal cortile dell’istituto delle Figlie di sant’Angela Merici. Bambini e adulti si faranno attori, interpretando i vari personaggi della tradizione. Raggiungeranno in corteo la chiesa parrocchiale per portare doni alla sacra famiglia ed adorare il bambinello.

 

L’offerta della cera

A seguire il bacio a Gesù bambino e l’offerta della cera da parte della comunità. Al termine della cerimonia si procederà alla premiazione dei vincitori del concorso presepi, giunto alla ventiquattresima edizione. L’iniziativa è organizzata dalla biblioteca comunale in collaborazione con la parrocchia. Prosegue l’apertura al pubblico, presso il Coro dei disciplini, della mostra dei Presepi sotto la torre, organizzata dall’Avis Comunale di Trigolo e dalla Parrocchia, in collaborazione con l’artigiano Carmelo Casabianca e con il patrocinio del tavolo permanente delle associazioni trigolesi.

Versione pdf