01-11-2016 ore 12:43 | Cultura - Musica
di Tiziano Guerini

Crema. Causality Chance Need, venerdì 4 novembre trio jazz al san Domenico

Serata dedicata al jazz, quella di venerdì 4 novembre. Al teatro san Domenico di Crema, ore 21, si esibiranno Francesco Orio, il contrabbassista Fabio Crespiatico e il batterista Davide Bussoleno. Prosegue quindi la presentazione delle eccellenze cremasche alla città: il cremasco Orio è diplomato in pianoforte jazz al conservatorio Nicolini di Piacenza, è considerato in Italia uno dei più importanti e pluripremiati pianisti jazz, come dimostra, dopo molti altri premi, l'aver conseguito il Premio Giorgio Gaslini ed essere stato designato erede musicale del maestro. Il biglietto è in vendita a 12 euro.

 

Causality Chance Need

Verranno presentati in prima nazionale alcuni brani del primo cd registrato dal trio: “Causality Chance Need – spiega Orio - è la composizione e ricomposizione estemporanea di brevi frammenti musicali originali creativamente espressi dalla improvvisazione collettiva. “Il fatto che tutti e tre gli interpreti siano passati, da studenti, dall' Istituto Folcioni - prosegue Giuseppe Strada - mi consente di sottolineare ancora una volta la validità e solidità della formazione musicale che offre questa nostra scuola musicale”. Ospite del concerto Umberto Petrin, pianista di fama internazionale che ha scritto il testo del brano Oceano senza onde, ispirato a Ocean without a shore di Bill Viola, video artista statunitense contemporaneo. La serata prevede l'esecuzione del brano Il Borgo di Gaslini, dedicata a Borgotaro, il paese in cui il maestro Gaslini ha scelto di vivere per gran parte della sua vita.

167
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato