01-02-2021 ore 17:25 | Cultura - Itinerari
di Sara Valle

Archeologia fluviale, Egitto e arte organaria. Il museo riapre con un omaggio a Raffaello

Con l'ingresso in zona gialla della Lombardia, il museo civico di Crema e del Cremasco è finalmente pronto a riaprire i battenti durante la settimana. Sarà aperto il martedì dalle 14.20 alle 17.30 e dal mercoledì al venerdì dalle 10 alle ore 12 e dalle 14 alle 17,30. Secondo le disposizioni l’accesso sarà controllato e contingentato. Sarò consentito l’ingresso ad un massimo di 10 visitatori in contemporanea con obbligo di mascherina personale e igienizzazione delle mani. All’entrata sarà rilevata la temperatura e rispettata la procedura di contact tracing. Non sarà possibile sostare nei chiostri del museo, che rimarranno chiusi al pubblico. La visita a chiostri, sala Pietro da Cemmo, casa cremasca, sezione di arte organaria e sezione archeologia fluviale sarà possibile con l’accompagnamento degli operatori.

 

La mostra dedicata a Raffaello

All'interno della struttura museale sarà visitabile la mostra Omaggio a Raffaello. Le stampe di traduzione del Museo Civico di Crema e del Cremasco, allestita a fine ottobre 2020 in occasione del cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio (1483-1520) ed aperta solo una decina di giorni prima della chiusura dei luoghi della cultura. Sono esposte sei stampe, incise tra la seconda metà del Settecento e l’Ottocento che raffigurano celebri opere dell’artista urbinate e della sua scuola. In mostra, accanto alle stampe tratte da un arazzo della Scuola Nuova, dall’affresco del Profeta Isaia, e dai dipinti raffiguranti la Madonna Colonna, la Trasfigurazione e la Madonna di Foligno, è presente l’incisione del milanese Giuseppe Stuppi che, dopo essere stato premiato all’esposizione agraria-artistica-industriale Cremasca del settembre 1864, sotto l’immagine a fianco della sua firma e della data, indicò come luogo Crema, come riconoscimento e omaggio alla città.

 

Continuano le attività smart

Proseguono ovviamente anche le attività culturali online. Mercoledì 3 e sabato 6 febbraio alle ore 11.30 l'appuntamento è con i focus di approfondimento di Curiosando al museo sulla pagina Facebook del museo. I tour virtuali della città sono in programma domenica 7 febbraio alle ore 11 sulla pagina Facebook di Cultura Crema. Per i più piccoli tornano Albi illustrati che passione ed Arte a merenda con Valentina Lazzaro e Michele Balzari, rispettivamente martedì 9 e martedì 16 febbraio alle ore 17 sulla pagina Facebook della biblioteca.

811

 La redazione consiglia:

cultura - Manifestazioni
Sabato 24 e domenica 25 ottobre presso il Centro culturale sant’Agostino prende il via la venticinquesima edizione di Scripta – mostra e mercato del libro antico e di pregio. Un...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi