31-08-2019 ore 12:02 | Cronaca - Crema
di Andrea Galvani

Primaria di san Bernardino. Contributo dalla Giunta per l'alto valore culturale e inclusivo

Il Comune di Crema ha erogato un contributo straordinario di 500 euro per la scuola primaria di san Bernardino che, “nell'ambito della propria attività educativa e didattica, ha elaborato e realizzato un progetto didattico volto all'osservazione, analisi e studio del proprio territorio e del proprio quartiere dal punto visto storico, geografico, artistico ed ambientale nella convinzione che la conoscenza costituisca la premessa essenziale per l'acquisizione di un senso di appartenenza al luogo nel quale si vive”.

 

La mostra documentaria

Il progetto è stato declinato su due anni scolastici: “nel 2017-2018 oltre alla proposta didattico-educativa multidisciplinare rivolta agli alunni” si è concretizzato con “l'allestimento a porta Ripalta (nel giugno 2018) di una mostra documentaria frutto della ricerca compiuta sulle fonti storiche primarie relative alla storia della città di Crema e del quartiere. Ora è collocata in forma stabile presso la sala civica di san Bernardino”.

 

Promozione turistica del quartiere

La seconda fase del progetto, nel corso dell’anno scolastico 2018/19, ha portato alla realizzazione di “una grande mappa concettuale” e di una brochure di promozione turistica del quartiere. Argomenti che hanno convinto la giunta comunale ad accogliere la richiesta del dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Uno e a stanziare il “contributo straordinario per il progetto svolto dagli alunni per l'alto valore culturale e inclusivo dell'iniziativa”.

20
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato