29-11-2021 ore 13:46 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Ruba gioielli per 20 mila euro, una donna di 51 anni denunciata dalla Polizia

Gli agenti del commissariato hanno denunciato una domestica di 51 anni, italiana residente a Ripalta Cremasca, con l'accusa di furto continuato pluriaggravato. La vicenda risale alla settimana scorsa quando un'anziana di 88 anni, residente a Crema, ha denunciato il furto di diversi oggetti preziosi per una valore complessivo di circa 20 mila euro. Gli investigatori, dopo un primo sopralluogo nell'abitazione della pensionata dove non hanno riscontrato segni di infrazione, hanno concentrato le loro indagini sulle persone che hanno avuto accesso all'appartamento.

 

Le indagini

Come spega il vice questore, Bruno Pagani, “grazie all'attività di indagine e ai controlli presso le gioiellerie e i negozi di commercio di oggetti preziosi nel Cremasco, il cerchio si è chiuso rapidamente intorno alla domestica. Accompagnata in commissariato ha ammesso di aver rubato, in più occasioni per non destare sospetti, quanto denunciato dall'anziana signora consegnando spontaneamente agli inquirenti la cassa in oro di un orologio Longines. Inoltre è stato individuato in città il negozio dove la domestica ha venduto la refurtiva. Ulteriori approfondimenti hanno consentito di accertare che il titolare dell'attività commerciale non ha registrato tutte le operazioni d’acquisto dei monili a lui consegnati e venduti dalla domestica, fatti per i quali si sta procedendo con le relative contestazioni amministrative”.

2015
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato