28-06-2022 ore 10:26 | Cronaca - Bagnolo Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Bagnolo Cremasco. Furto di gasolio dai mezzi di un cantiere, due denunciati dai carabinieri

Con l’accusa di “furto aggravato dai mezzi d’opera di un cantiere”, i carabinieri di Bagnolo Cremasco hanno denunciato due italiani di 44 e 54 anni con precedenti di polizia a carico. I fatti risalgono alla fine dello scorso mese di maggio. Divelto il serbatoio, da un escavatore, sono stati rubati circa 50 litri di gasolio e alcune taniche piene erano pronte per essere portate via.

 

Le indagini

I militari hanno avuto modo di visionare le telecamere di sorveglianza di una ditta vicina, riuscendo ad estrapolare alcune immagini del furto, accertando che sul posto sono arrivate due auto con due persone a bordo. Scaricate alcune taniche di plastica, sono passati per i campi per raggiungere il retro del cantiere. Acquisite le targhe dei mezzi, i carabinieri hanno individuato i proprietari e gli utilizzatori dei veicoli, acquisendo “rilevanti indizi di colpevolezza” che hanno portato alla denuncia dei due pregiudicati.

2124