28-05-2019 ore 18:24 | Cronaca - Dall'italia
di Andrea Galvani

Raddoppio Paullese. Per il Consiglio di Stato è ‘un'opera strategica’, ora ripartono i lavori

“È la notizia che aspettavamo da tempo e che, finalmente, consente di aprire il cantiere e cominciare i lavori per il raddoppio della Paullese nel tratto tra le rotonde della cerca e della Teem, semaforo di Paullo compreso”. Come spiega Matteo Piloni, consigliere regionale del Pd “dopo aver sbloccato l'iter del ponte di Spino d'Adda, per il quale siamo in attesa della convocazione della conferenza di servizio da parte del Ministero delle Infrastrutture, la sentenza del Tar (riunito lo scorso 11 aprile) e pubblicata solo ieri consente di ripartire con i lavori di un'opera che anche lo stesso tribunale ritiene strategica, con l'obiettivo di recuperare il troppo tempo perduto e comunque, una volta aperti i cantieri, nei 540 giorni previsti dal cronoprogramma”.

 

Opera strategica

In merito alla decisione odierna del Consiglio di Stato, Sezione V, inerente la gara per i lavori di riqualificazione della Paullese, la Città metropolitana evidenzia che “il Consiglio di Stato riconosce che l’opera non si ferma, è strategica e il contratto sottoscritto non viene annullato. E questo consente ai lavori di iniziare nei tempi e nei modi previsti”. Inoltre “il Consiglio di Stato riconosce che si deve un risarcimento al secondo classificato limitatamente al “mancato profitto” senza ulteriori aggravi, che dovrà essere valutato e ponderato nei prossimi giorni dall’ente.

 

Scongiurato lo stop

“In ogni caso - commenta la vicesindaca Arianna Censi - la vera notizia consiste nel fatto che l’opera va avanti e che si scongiura uno stop che avrebbe comportato danni e ritardi alla collettività. E questo anche grazie alla buona collaborazione tra le istituzioni, in special modo la Regione Lombardia, la Provincia di Cremona e i Comuni interessati. L’operato tenuto finora dalla Città metropolitana è coerente con la strategicità dell’opera e con la sua importanza per l'area metropolitana nel suo insieme.”

27

 La redazione consiglia:

cronaca - Cremona
Entro novembre del 2022 sarà aperto il nuovo ponte di Spino d'Adda lungo la Paullese. Questo quanto emerso dalla seduta congiunta che si è svolta oggi a Cremona e che ha visto come...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato