27-05-2024 ore 19:12 | Cronaca
di redazione

Crema aderisce a 'Diritti in Comune 2024'

Il Comune di Crema aderisce all'iniziativa "Diritti in Comune 2024", promossa da Unicef Italia, nell'ambito del Programma Città amiche dei bambini e degli adolescenti, illuminando la finestra del palazzo comunale di colore verde. Quest'anno, il 27 maggio, ricorreranno 33 anni dalla ratifica italiana della Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, avvenuta con la legge n. 176 del 1991.


L'edizione di quest'anno
"Diritti in Comune" non si limita a sensibilizzare sui diritti sanciti dalla Convenzione Onu, ma pone un focus specifico sul tema della sostenibilità ambientale e sull'importanza degli spazi verdi per la salute dei minorenni. Il tema dell'ambiente e della sostenibilità è di fondamentale importanza per garantire il benessere delle giovani generazioni. I cambiamenti climatici rappresentano una grande minaccia, mettendo a rischio la vita di migliaia di bambini e delle loro famiglie.

1257