25-07-2022 ore 21:06 | Cronaca - Soncino
di Riccardo Cremonesi

Soncino, scontro frontale sulla tangenziale. Cinque i feriti, intervento dell'elisoccorso

È di cinque feriti il bilancio dell'incidente avvenuto stasera lungo la tangenziale di Soncino. Poco prima delle 18 una Lancia Lybra guidata da un uomo di 59 anni, residente a Chiari, e con a bordo un uomo di 52 anni, di Castelcovati, si è scontrata frontalmente con una Peugeot 207 Cabrio guidata da un cinquantaseienne e con a bordo un uomo di 54 anni, entrambi residenti a Soresina. Nell'impatto è rimasto coinvolto anche un mezzo pesante.

 

L'intervento dell'eliambulanza

Soccorsi dal personale medico del 118, è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso di Brescia oltre ai vigili del fuoco di Crema. Una volta estratti dagli abitacoli, i due conducenti sono stati trasferiti in eliambulanza all'ospedale di Cremona: l'uomo alla guida della Lancia in codice rosso mentre l'altro automobilista in codice giallo. Invece i due passeggeri delle auto e del tir, un uomo di 48 anni residente in provincia di Bari, sono stati trasferiti all'ospedale Maggiore di Crema con codice verde. La strada è rimasta chiusa al traffico per oltre tre ore per permettere i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei mezzi. La dinamica e le cause dell'incidente sono al vaglio degli agenti della polizia stradale di Crema: secondo i primi accertamenti l'incidente sarebbe stato causato da un sorpasso azzardato.

7819