25-03-2024 ore 18:37 | Cronaca - Lombardia
di Claudia Cerioli

Incidenti: nel 2022 superata quota 28 mila. La Lombardia attua un progetto di guida sicura

"La sicurezza dei lavoratori è una priorità per regione Lombardia” ha dichiarato l’assessore regionale Romano la Russa parlando delle campagne di informazione e sensibilizzazione sui temi della prevenzione e della guida corretta e sicura per i lavoratori delle aziende pubbliche e private della Lombardia che per motivi di lavoro utilizzano in particolare auto, moto, biciclette e monopattini. È questo in sintesi il progetto In Lombardia la sicurezza stradale al primo posto realizzato in collaborazione con Inail e Aci. Prima tappa all'ospedale di Rho.

 

Il tasso di incidentalità

L'iniziativa interesserà oltre tremila lavoratori di aziende, enti e istituzioni. I dati, riguardo agli incidenti stradali in Lombardia sono ancora preoccupanti. Sono stati 28.786 nel 2022 con 402 morti e 37.912 feriti. Rispetto al 2021, sono aumentanti gli incidenti (+11,4 per cento), i feriti (+12,6 per cento). Aumentano i morti tra gli utenti vulnerabili per età bambini, giovani e anziani e aumenta il tasso di mortalità tra i 15 e i 29 anni (5,9 ogni 100.000 abitanti), non solo come passeggeri ma anche conducenti. A Milano si concentra il 43,8 per cento degli incidenti, il 42,5 per cento dei feriti e il 24,9 per cento dei morti rilevati nell'intera Lombardia. Nella maggioranza dei casi hanno interessato le strade urbane.

1596