24-11-2022 ore 12:37 | Cronaca - Soresina
di Riccardo Cremonesi

Soresina. Evade più volte dai domiciliari, un uomo di 44 anni arrestato e trasferito in carcere

I carabinieri di Soresina hanno arrestato un uomo di 44 anni, straniero con precedenti di polizia a carico, con l'accusa di essere evaso più volte dai domiciliari. Come spiega il tenente colonnello Massimiliano Girardi, “dopo aver trascorso alcuni mesi in carcere a Milano, in seguito ad un'ordinanza di custodia perchè responsabile di associazione a delinquere e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, per la quale era stata emessa una condonna non definitiva a tre anni di reclusione, da luglio di quest'anno si trovava ai domiciliari presso la sua abitazione”.

 

L'arresto e il trasferimento in carcere

“Soggetto a continui controlli – prosegue Girardi – il 3 ottobre e il 17 novembre scorsi i militari non lo hanno trovato a casa. Viste le assenze, senza giustificazione e autorizzazione, il giudice del tribunale di Milano ha deciso la revoca dei domiciliari e la custodia in carcere”. Martedì i carabinieri lo hanno raggiunto a casa, arrestato e trasferito nel carcere di Cremona.

1380