23-07-2021 ore 09:53 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. Spaccata stanotte al concessionario Sissi Racing, danni per 40 mila euro

Furto nella notte ai danni del concessionario di moto Sissi Racing, in via Macello a Crema. Verso le 3.50 i ladri hanno utilizzato un furgone per sradicare una delle vetrine. Hanno prelevato tre moto da strada e due moto da bambino elettriche Ktm e si sono dati alla fuga. Un colpo durato pochi istanti: una volta abbattuta la vetrata è scattato l'allarme e in meno di dieci minuti è arrivata una pattuglia dei carabinieri insieme ad un'auto dell'istituto di vigilanza Civis, ma dei ladri nessuna traccia.

Le indagini
Gli inquirenti del nucleo investigativo hanno visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona e le registrazioni dei varchi elettronici. In base alle prime informazioni per il colpo sono stati utilizzati un furgone e un'auto con targhe rubate. Secondo una prima stima i danni ammontano complessivamente a 40 mila euro.

5892
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato