23-01-2023 ore 12:22 | Cronaca - Capralba
di Denise Nosotti

Incidente di Pioltello, una cerimonia per non dimenticare Alessandra, Ida e Pierangela

Mercoledì 25 gennaio ricorre l'anniversario dell’incidente ferroviario di Pioltello, del treno 10452 diretto da Cremona a Milano Porta Garibaldi. Per l’occasione, le comunità di Capralba e Caravaggio, con le rispettive amministrazioni ricorderanno Alessandra, Ida e Pierangela, rimaste vittime del deragliamento, insieme a 46 feriti. Alle 6.15 il sindaco Damiano Cattaneo con il collega di Caravaggio Claudio Bolandrini, deporrà dei fiori alla stazione di Capralba alla pietra d'inciampo in ricordo di Alessandra, per poi prendere il treno delle ore 6.29 per Caravaggio dove sarà fatto lo stesso in ricordo di Ida e Pierangela.

 

‘Sicurezza e dignità’

“Sono semplici gesti - dichiara il sindaco Damiano Cattaneo - per esprimere ai famigliari il nostro immutato cordoglio, e a quanti viaggiavano su quel treno la nostra solidarietà. Alle ore 8.30 nella chiesa dell’ex Conventino, sempre a Caravaggio, in via Griala, seguirà celebrazione della messa in suffragio delle vittime. Al termine con le altre autorità, mi recherò al memoriale in Largo Cavenaghi. A distanza di cinque anni continuiamo a chiedere che sia fatta piena luce sulle responsabilità di quanto accaduto e rinnoviamo con fermezza il diritto dei pendolari a ottenere un servizio di trasporto che garantisca loro sicurezza e dignità nel viaggio”.

2041