22-11-2020 ore 20:42 | Cronaca - Crema
di Sara Valle

Per il gruppo cremasco della protezione civile 'Lo sparviere' arriva un nuovo mezzo

Un nuovo mezzo, allestito con modulo anti incendio, è in forza presso il gruppo cremasco della Protezione civile Lo sparviere. Per il sindaco di Crema Stefania Bonaldi, questo risultato è il simbolo di una collaborazione che si è intensificata negli anni: “Quella con il gruppo Lo sparviere si è dimostrata negli anni per la città e i cittadini di Crema un'alleanza preziosa ed irrinunciabile, a tutela e presidio della sicurezza a tutto campo, dalle avversità meteo, al dissesto idrogeologico alla pandemia”.

 

Priorità

È stata voluta fortemente dal comandante della Polizia locale Giuliano Semeraro, scomparso in questi giorni: “Sostenere l'azione di questo gruppo è sempre stata una priorità del comandante Semeraro e mia, infatti dopo un anno dal mio insediamento è stata attivata la convenzione, sempre rinnovata. Peccato oggi il nostro comandante non possa gioire di questo obiettivo, raggiunto anche grazie al suo impegno”. Il Comune ha stanziato le risorse necessarie per l'acquisto: “Contribuire a sostenere gli sforzi finanziari del gruppo nell'acquisto di nuovi mezzi è per noi un dovere e un investimento per la sicurezza di tutti”.

619
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi