22-09-2017 ore 14:41 | Cronaca - Crema
di Gianni Carrolli

Crema. Puliamo il mondo, allo Sraffa quasi 50 studenti all’opera. Il plauso del sindaco

Con pettorina gialla, guanti e sacchetto della spazzatura, una cinquantina di studenti dell’istituto Sraffa di Crema hanno scandagliato il perimetro della scuola e il piazzale antistante eliminando rifiuti e sporcizia. L’iniziativa rientra tra le attività di Puliamo il mondo, la manifestazione di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente promossa da Legambiente in calendario da giovedì 22 a sabato 24 settembre. Gli studenti si sono messi all’opera durante la mattinata. Sulla sua pagina Facebook, il sindaco Stefania Bonaldi si è complimentata con i ragazzi per l’impegno e con i docenti per aver “colto l’importanza di azioni concrete per trasmettere sensibilità e rispetto per l’ambiente”.

 

Unica scuola superiore 

L’istituto Sraffa-Marazzi è stata l’unica scuola superiore della provincia di Cremona ad aderire all’iniziativa. Gli alunni di quattro classi prime ed una seconda della sede di via Piacenza, dotati dei kit forniti da Legambiente, hanno pulito l'area attorno alla scuola: il piazzale degli autobus, parte della ciclabile di via Libero Comune e lo spazio verde antistante la chiesa di san Bartolomeo. Come spiega la docente Marialuisa Bettinzioli, referente dell’iniziativa, al termine della mattinata sono stati riempiti una quindicina di sacchi. Materiale che nelle prossime settimane sarà oggetto di approfondimenti in classe, inseriti in un vasto progetto di educazione ambientale.

320
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato