22-06-2024 ore 11:31 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema. In auto arnesi da scasso e una radio scanner, quattro le persone denunciate

I carabinieri del nucleo radiomobile di Crema hanno denunciato quattro persone con l'accusa di possesso di arnesi da scasso, detenzione abusiva di apparecchiatura per intercettare comunicazioni e violazione delle norme sull'immigrazione. Ieri mattina una pattuglia ha notato un'auto sospetta aggirarsi nell'area commerciale di via Milano, a Crema. I militari, dopo averla fermata, hanno proceduto all'identificazione delle persone a bordo: tre uomini e una donna di età compresa tra i 27 e i 52 anni, stranieri domiciliati in provincia di Milano, due dei quali con precedenti di polizia a carico per reati contro il patrimonio.

 

In auto arnesi da scasso

Come spiega il tenente colonnello Girardi, “i militari hanno capito che qualcosa non andava perché nessuno di loro aveva un regolare permesso di soggiorno e non hanno giustificato in maniera valida la loro presenza sul posto, mostrando un evidente nervosismo. Durante la perquisizione dell'auto sono stati trovati un cacciavite, una pinza e una radio scanner per sentire le frequenze utilizzate dalle forze dell'ordine. Tenuto conto che due di loro avevano precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati accompagnati presso la caserma di Crema e denunciati”.

2011