22-02-2021 ore 13:43 | Cronaca - Crema
di Riccardo Cremonesi

Crema, danneggiamento al rifugio san Martino. Identificato e denunciato l'autore

I carabinieri della stazione di Crema hanno denunciato, a piede libero, un giovane di 19 anni, senza fissa dimora originario di Credera Rubbiano, con l'accusa di danneggiamento seguito da incendio del portone d'ingresso del Rifugio san Martino, in via Civerchi. Come spiegano gli inquirenti,  “il ragazzo la sera del 17 febbraio scorso si è presentato presso la struttura della Caritas in evidente stato di ebbrezza. È stato allontanato e poco dopo si è verificato il danneggiamento. Grazie alle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, è stato possibile risalire alla sua identità”.

990

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Messo a disposizione dalla diocesi per dare un riparo notturno a persone senza fissa dimora durante il periodo invernale, ieri sera il dormitorio rifugio san Martino di via Civerchi a Crema ha subito...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi