21-07-2021 ore 19:23 | Cronaca - Cuba
di Sara Valle

Addio al medico cubano Bartolo, membro della brigata Reeve. Vasto cordoglio in città

Nei giorni scorsi è mancato a causa del Covid Graciliano Diaz Bartolo, uno dei 53 sanitari cubani accorsi a combattere il virus a Crema nella primavera del 2020 con la brigata Henry Reeve. Vasto il cordoglio in città. Come spiega il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi: “La vita talvolta può essere beffarda. Ci stringiamo ai familiari, agli amici di Graciliano ed ai compagni della brigata Henry Reeve, mandando a tutti loro un abbraccio forte ed un pensiero di vicinanza”. Anche la direzione generale di Asst Crema, per voce di Germano Pellegata, ha voluto esprimere “profondo cordoglio ai familiari e ai colleghi, ricordando il prezioso aiuto di Graciliano in occasione dell'emergenza Covid, che abbiamo affrontato insieme lo scorso anno”.

3403

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Un sole splendente ha accompagnato nella tarda mattinata di oggi il saluto alla brigata Henry Reeve. Arrivati il 22 marzo, in una giornata fredda e piovosa, hanno ricevuto oggi in piazza Duomo il...
cronaca - Crema
Dall’ospedale da campo di Crema, la toccante testimonianza del medico di Guantánamo, Leonardo Fernández, uno dei componenti della brigata medica cubana, raccolta...
politica - Crema
L'ospedale da campo di Crema è stato 'inaugurato' stamattina dall'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. La struttura, gestita dal punto di vista logistico...
cronaca - Crema
Stamattina in piazza Duomo si è svolto il saluto pubblico alla delegazione cubana che in questi ultimi due mesi ha gestito l'ospedale da campo, installato dall'Esercito nel parcheggio...
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno

SPAZIO ALLE ASSOCIAZIONI


polocosmesi confartigianato