21-06-2022 ore 19:27 | Cronaca - Crema
di Denise Nosotti

Maturità 2022, le mascherine sono consigliate ma non obbligatorie durante gli esami scolastici

Il decreto legge relativo a “disposizioni urgenti per la sicurezza e lo sviluppo delle infrastrutture, dei trasporti e della mobilità sostenibile, nonché in materia di grandi eventi e sull’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie” ha confermato l’obbligatorietà delle mascherine Ffp2 sui mezzi pubblici fino al 30 settembre (aerei esclusi). Sono anche state date disposizioni per l’utilizzo dei Dpi per gli esami di licenza media e di maturità. In entrambi i casi non sono più obbligatori salvo nei casi in cui non sia consentito garantire il giusto distanziamento di almeno un metro.

 

Il calendario delle prove

Secondo le informazioni fornite dall’istituto ‘Racchetti’ di Crema, con circolare del 18 giugno, ai candidati agli esami di maturità è stata inviata comunicazione riguardo le norme da seguire per evitare il contagio da Covid 19. Per le prove scritte si deve osservare una distanza di un metro minimo tra i banchi, l’utilizzo dei Dpi (dispositivi di protezione individuali) sono raccomandati durante le prime due prove, ma non sono obbligatori. Durante l’orale invece il colloquio sarà sostenuto senza l’ausilio di mascherine per consentire un’interazione migliore tra candidato e commissione. La prima prova, quella del tema di italiano, inizierà domani mercoledì 22 giugno alle 8.30. Le tracce, che provengono direttamente dal ministero dell’istruzione, sono uguali per tutti gli istituti italiani. Seguirà giovedì 23 giugno la seconda prova che varia a seconda degli indirizzi scolastici. Lunedì 27 giugno dovrebbero partire gli esami orali. Gli esami di licenza media invece dovrebbero terminare, per tutti, giovedì 30 giugno.

1601