21-02-2024 ore 19:45 | Cronaca
di redazione

Sversamento di liquami nella roggia Molinara

Ieri sera, verso le 19, si è registrato un nuovo episodio di sversamento di liquami nella roggia Molinara. Come spiega il presidente del Parco del Serio, Basilio Monaci, “ieri si poteve distribuire liquami nei campi tramite le botti, attrezzate di interruttore istantaneo per non rilasciare Co2 nell'aria. Ma qualche incivile ha tenuto questo comportamento, che danneggia la maggioranza degli agricoltori che rispettano le regole”. La scoperta da parte delle guardie della Fipsas nei dintorni del rondò di Pianengo. Il liquame è poi arrivato a Crema ed è defluito nel fiume Serio, all'altezza della colonia seriana.

2981