20-02-2021 ore 16:07 | Cronaca - Monte Cremasco
di Claudia Cerioli

Lascito di 100 mila euro alla parrocchia. Il benefattore potrebbe essere una donna

La notizia è di quelle curiose. Non così frequenti di questi tempi a causa della crisi economica e della pandemia che l’ha accentuata. Stiamo parlando del lascito alla chiesa di Monte Cremasco da parte di un benefattore. O meglio di un’anziana benefattrice. Parrebbe infatti che la donazione milionaria, 100 mila euro, sia stata elargita da una signora benestante, tuttora vivente, di cui non si conosce l’identità. Certi gesti, si sa, vengono fatti nell’anonimato. Sta di fatto che questa somma è stata destinata alla chiesa del paese, guidata dal parroco don Roberto Sangiovanni. Diverse le ipotesi su come verrà impiegato il denaro. Potrebbe essere diretto alla riqualificazione del santuario della Madonna delle Assi, caro ai muccesi, oppure potrebbe andare a ripianare le spese di costruzione dell’area gioco dell’oratorio. O altro. Staremo a vedere.

2312
speciale coronavirus la situazione del coronavirus in italia la situazione del coronavirus nel cremasco
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato

polocosmesi