18-05-2024 ore 13:35 | Cronaca - Cremasco
di Riccardo Cremonesi

Notte di controlli a Crema, Offanengo e Romanengo: una denuncia e due segnalazioni

Ieri sera i carabinieri della Compagnia di Crema, impiegando cinque pattuglie, hanno svolto un nuovo servizio coordinato che ha interessato la città, Offanengo e Romanengo. Come spiega il tenente colonnello Girardi, “l’obiettivo dei controlli era la salvaguardia della sicurezza pubblica, finalizzata alla prevenzione e al contrasto dei reati e delle condotte antisociali. Dalle 18 alle 24 le pattuglie hanno controllato le strade, le piazze, i giardini e i luoghi di aggregazione dei tre centri urbani, effettuando anche numerosi posti di controllo nei principali snodi della viabilità”.

 

Dalla guida in stato di ebbrezza al possesso di hashish

Sono state identificate 104 persone, di cui 22 con precedenti di polizia a carico, e sono stati controllati 63 veicoli. Una persona è stata denunciata e una segnalata alla Prefettura per stupefacenti. A Romanengo un uomo di 57 anni, residente in provincia di Modena e con precedenti di polizia, è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza: sottoposto al test alcolemico ha fatto registrare un tasso di circa 1,45 g/l, quasi il triplo del valore consentito. Per l'uomo, oltre alla denuncia, è scatto il ritiro della patente mentre l'auto è risultata intestata ad un'altra persona. A Trigolo è stata fermata un’auto con due persone a bordo. La passeggera di 22 anni è stata trovata in possesso di 6,3 grammi di hashish: lo stupefacente, per uso personale, è stato sequestrato e la donna è stata segnalata alla Prefettura. Infine alcuni conducenti sono stati sanzionati ai sensi del codice della strada, in particolare per non avere al seguito la patente di guida.

2919