18-01-2017 ore 15:33 | Cronaca - Crema
di Rebecca Ronchi

Crema. Oasi felina, 1000 metri quadrati per i randagi. Cantiere in via Bramante

Ottima notizia per gli amanti degli animali. È stato predisposto il cantiere per la prima oasi felina della città e nei prossimi giorni partiranno i lavori per realizzare il progetto studiato dal Comune di Crema in collaborazione con Scrp e Ats. Sorgerà in via Bramante, di fronte alla cascina Pierina, su un’area di proprietà comunale di 1143 metri quadrati. L’allestimento prevede la collocazione di tre container, che occuperanno circa 60 metri quadrati; lo spazio rimanente sarà interamente a disposizione dei randagi.

 

Punto di riferimento territoriale

“Il progetto - spiega l’assessore alla pianificazione urbana Matteo Piloni, “oltre ai 10 mila euro stanziati dal Comune, ha ottenuto il sostegno e il contributo economico dell'Ats con altri 10 mila euro. L’oasi felina diventerà punto di riferimento per le associazioni e le realtà che si occupano degli animali della città e del territorio. I gatti che verranno ritrovati potranno essere assistiti in attesa di essere adottati. Dopo il canile, questo progetto è un ulteriore passo in avanti nella messa a punto di strutture dedicate agli animali, che spesso vengono purtroppo abbandonati. Un impegno assunto dall’amministrazione, che ora diventa realtà".

 Vedi anche

41

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Un gattile sanitario a Crema. Su questo Asl ed Scrp stanno lavorando da qualche tempo. L'ipotesi ora sul tavolo riguarda la creazione di un'oasi in zona Pierina, da realizzare con il...
Oggi al cinema
Eventi del giorno
libera associazione artigiani confartigianato