17-07-2022 ore 18:13 | Cronaca - Calcio (Bg)
di Riccardo Cremonesi

Calcio. Malore fatale lungo la provinciale, un imprenditore di Soncino ha perso la vita

Malore fatale stamattina lungo la strada che collega Calcio con Soncino. Verso le 11.45 Giulio Gandioli, 74 anni residente nel borgo e titolare della ditta Inoxdadi, stava percorrendo la provinciale in sella alla sua bicicletta da corsa quando all'improvviso è caduto finendo sulla riva della roggia che costeggia la carreggiata. Un automobilista che ha assistito alla scena ha subito allertato il 112 e in pochi minuti sono arrivate due automediche e un'ambulanza del 118.

Il trasferimento con l'eliambulanza
Il personale medico, vista la gravità delle condizioni, ha richiesto l'intervento dell'eliambulanza per il trasferimento all'ospedale Poliambulanza di Brescia con codice rosso. Ricoverato nel reparto di terapia intensiva, è spirato dopo poche ore. La notizia ha destato profondo cordoglio nella comunità soncinese dove l'uomo era conosciuto: “l'amministrazione comunale – spiega il sindaco, Gabriele Gallina – si unisce al dolore della famiglia e del fratello Roberto, assessore ai Servizi sociali”.

12387