16-03-2023 ore 16:18 | Cronaca - Soresina
di Riccardo Cremonesi

Detenzione e spaccio di cocaina, arrestato dai carabinieri un pluri pregiudicato di 28 anni

I carabinieri di Soresina hanno arrestato un uomo di 28 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Cittadino straniero pluri pregiudicato, era sottoposto agli arresti domiciliari in seguito alla condanna risalente alla metà di luglio del 2022, quando a Milano è stato sorpreso mentre rubava dei pezzi da un’auto in sosta. Durante il controllo presso la sua abitazione effettuato ieri, mercoledì 15 marzo, i militari l’hanno sorpreso mentre preparava delle dosi di cocaina.

 

L’arresto e l’udienza a Cremona

Nella sua abitazione sono stati sequestrati anche una decina di grammi di cocaina e vario materiale per confezionare le dosi. In casa si era nascosto anche un suo coetaneo, in violazione delle disposizioni della magistratura. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e accompagnato presso la caserma santa Lucia di Cremona, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di Cremona in attesa dell’udienza di convalida effettuata stamattina e conclusa con la convalida dell’arresto, gli arresti domiciliari e il rinvio dell’udienza al prossimo 20 aprile.

3062