16-02-2024 ore 14:40 | Cronaca - Dal cremasco
di Giulia Tosoni

Cosa scegliere dopo le superiori? Il progetto d'orientamento 'Ispirami' del Rotary san Marco

Ispirare gli studenti delle classi quarte e quinte del territorio verso una scelta consapevole del percorso universitario o della posizione lavorativa. Tutto questo grazie alla condivisione delle esperienze professionali dei rotariani. Questo è l’obiettivo del progetto Ispirami, ideato da Mariuccia Zambelli del Rotary cremasco san Marco: “pensando ai miei ultimi anni al liceo, mi sarebbe stato utile ricevere consigli sul mio futuro”. Alla presentazione hanno partecipato il presidente del club Sandro Zambelli, vari soci e l’assessore alla cultura Giorgio Cardile. “Come sarà il mio lavoro del domani? La facoltà scelta mi porterà a raggiungere le mie ambizioni professionali?”, queste e molte altre domande potranno essere condivise sabato 6 aprile alle ore 17.30 al Caffè del museo di Crema. 

 

Un confronto generazionale

Durante la riunione i ragazzi potranno approcciare i vari professionisti del settore con varie domande per comprendere a pieno una professione. Ogni socio condividerà la propria esperienza personale, mettendola a servizio degli studenti. Ispirami si rivolge anche a tutti i giovani universitari che vogliono avere una visione concreta del futuro lavoro. “Un progetto interessante – ha spiegato Cardile - che si integra bene con le iniziative proposte dall’amministrazione sul fronte dell’orientamento. La peculiarità sta nel confronto con professionisti di qualsiasi settore, che diventano per gli studenti punti di riferimento”.

2417