15-04-2024 ore 12:54 | Cronaca - Cremosano
di Claudia Cerioli

Cremosano: a tredici studenti il riconoscimento alla memoria dei coniugi 'Cella e Donarini'

Come da tradizione, a Cremosano si è svolta la cerimonia di consegna delle borse di studio in memoria dei coniugi Malachia Cella e Angela Donarini. In occasione della trentunesima edizione del premio, sono stati insigniti tredici studenti e studentesse della secondaria di primo e secondo grado e universitari. La manifestazione si è svolta alla presenza del sindaco Marco Fornaroli e degli assessori Alfio Marazzi alla cultura e Monica Perrino ai lavori pubblici. Hanno partecipato don Alessandro Vanelli, la maestra Clara Roderi della primaria in rappresentanza l’Istituto comprensivo di Trescore Cremasco, Giorgio Merigo presidente della Banca di Credito Cooperativo di Caravaggio Adda e Cremasco e Paolo Maio nipote della maestra Donarini.

 

I premiati

Sono stati insigniti, per il voto finale all’esame di licenza media: Matilde Bonini, Martina Bacchio, Clarissa Ascoli, Matteo Bonacina, Viola Pezzotti. Per la maturità 2023: Linda Foppa Pedretti del Galilei ora iscritta alla facoltà di medicina veterinaria; Giulia Vailati del Galilei iscritta a scienze e tecnologie per la natura; Davide Bonizzi del Galilei ora frequentante scienze politiche, Gabriele Middioni del Pacioli. Nell’ambito universitario hanno ricevuto le borse di studio: Federica Eugenia Salina laureata in odontoiatria e protesi dentaria; Emily Bianchessi per la laurea triennale in scienze bancarie, finanziarie e assicurative; Alessandro Scebba laureando in lingue e letterature straniere e Sebastiano Cremonesi iscritto a scienze e tecnologie geologiche.

1918